Lavori svolti e Progetti in corso

Marketing online e seo per clienti nazionali e internazionali. Leggi di più sui servizi prestati. Vai al portfolio clienti →

Tokyoto: pubblicità online con Google Adwords e Google ShoppingLidango: campagne pubblicitarie con Facebook AdsFumoso Industrial: traduzioni per sito webTucano: pubblicità SEM per sito eCommerce e consulenza su posizionamento SEOVinicio Boutique: campagne internazionali con google adwords e consulenza seo per sito eCommerceBoehringer Ingelheim: consulenza, formazione SEO e campagne adwords

Consulenza web marketing e servizi SEO

outofseo nasce come spazio di promozione di servizi professionali nell’ambito del web marketing per le piccole e medie imprese (PMI), nonché dall’esigenza di rendere più accessibile a chi non è un esperto del web il significato di concetti quali SEO, SEM, social media marketing, indicizzazione sui motori di ricerca. Aperto allo scambio e alla condivisione, outofseo propone strategie di marketing online e comunicazione web, ma anche segnalazioni e consigli spot per promuovere con successo la propria attività su internet. Per aumentare le visite al sito servono strategie di web marketing che migliorino il posizionamento su Google (SEO) e campagne pay per click (soprattutto adwords) che producano nuovi utenti e potenziali clienti (lead generation). Queste due tecniche commerciali sono fondamentali, ma le iniziative da mettere in campo per promuovere l’azienda e i suoi servizi sono molto più numerose.

In Italia sono ancora troppe le imprese che investono timidamente in campagne di web marketing: che sia dovuto alla diffidenza verso il mezzo, o a un precedente insuccesso che ha lasciato il segno per la scarsa serietà di qualche agenzia o consulente, si tratta quasi sempre di un errore strategico a cui bisogna rimediare il prima possibile. Il marketing online è diventato un’esigenza indifferibile per qualsiasi azienda in cerca di soluzioni per aumentare i profitti: se i potenziali clienti trascorrono sempre più tempo online e sui social network, lì bisogna lavorare con strategie di marketing diretto (outbound marketing) e indiretto (inbound marketing).

Se hai più soldi che cervello, puoi concentrarti sull’outbound marketing. Se hai più cervello che soldi, concentrati sull’inbound marketing. — Guy Kawasaki

Il maggiore ostacolo al successo di una consulenza web marketing risiede in un fatto oggettivo: da una parte molti piccoli imprenditori e aziende di media entità conoscono bene il loro mercato di riferimento e poco come funziona il web, dall’altra le agenzie web e gli esperti seo/sem/ecc. hanno il bagaglio tecnico, ma ignorano le dinamiche del mercato in cui operano i loro clienti. Spesso questo disallineamento non viene corretto perché il budget di spesa messo in conto dai clienti non è sufficiente a compensare la quantità di tempo che gli specialisti del web marketing dovrebbero impiegare per acquisire elementi di conoscenza determinanti per il successo di una campagna.

Pianificare la strategia di Internet Marketing di una impresa

A cosa serve investire molto in pubblicità online se una volta sul sito l’esperienza dell’utente è estremamente negativa per problemi di usabilità e comunicazione? A che pro investire tanto in SEO per migliorare il posizionamento su Google, se poi i visitatori del sito faticano a trovare le informazioni di cui hanno bisogno? Viceversa, a cosa serve avere un sito web di grande efficacia comunicativa e dal design eccellente quando sui motori di ricerca è posizionato male per molte delle parole chiave più remunerative? Oggi aziende di ogni tipo creano la propria pagina facebook. Siamo sicuri che sia sempre opportuno? Per un’impresa b2b facebook generalmente ha poco senso, sarebbe opportuno attivarsi su social networks più indicati e progettare campagne di social media marketing e advertising.

Questi sono solo alcuni degli innumerevoli casi in cui investimenti economici anche ingenti nella promozione di siti web, in SEO e campagne online di content marketing vengono vanificati per mancanza di una strategia web complessiva che integri competenze tecniche e informazioni di business, o per mancanza di una figura professionale in grado di coordinare il lavoro degli specialisti e interfacciarsi proficuamente con i rappresentanti aziendali.

Un buon consulente di web marketing dovrebbe lavorare affinché l’impresa sviluppi una strategia che sia il prolungamento e il potenziamento online delle sue attività offline. Nel caso di siti di eCommerce operativi nel settore del commercio elettronico il marketing online è ancora più indispensabile. Facciamo quattro passi?

  • 1. ANALISI DEI BISOGNI

    Normalmente ci si rivolge a un consulente di web marketing con l’obiettivo di aumentare le visite al sito e l’interesse verso il proprio marchio, lo scopo ultimo è quello di far crescere i profitti. Questa prospettiva è tanto più realizzabile quanto più si è disposti a fare un piccolo lavoro preventivo per agevolare il compito del consulente interessato a capire come l’azienda è posizionata sul mercato, quale stile di comunicazione e marketing la caratterizza e come vengono gestite le relazioni con la clientela. Per impostare un buon lavoro servirebbe anche una sommaria analisi dei punti di forza e di debolezza e del livello di integrazione delle tecnologie web all’interno dei processi aziendali. A questo punto avremo raccolto sufficienti dati per poter configurare una soluzione di web marketing su misura.

  • 2. ANALISI DI SETTORE

    Conoscere sufficientemente il settore in cui si vuole operare online con strategie di web marketing è fondamentale per ottenere risultati all’altezza delle aspettative. Definire un target appropriato acquisendo informazioni corrette sui consumatori/utenti del proprio mercato di riferimento permette di selezionare gli strumenti, i canali e la comunicazione più idonei alla propria audience. Non chiederti solo cosa il consulente possa fare per te, chiediti anche cosa tu possa fare per agevolare il suo lavoro e aiutarlo a comprendere quali sono i rischi e le opportunità legate alla tua attività.

  • 3. ANALISI DELLA CONCORRENZA

    Cosa fanno i tuoi concorrenti? Quali tattiche SEM e SEO stanno usando? Che tipo di comunicazione web hanno attivato? In quali social media sono operativi (facebook, twitter, linkedin, google+, pinterest…) e con quali risultati? Dare una risposta circostanziata a questi quesiti getta le basi per la definizione di una strategia web che, compatibilmente con le risorse a disposizione, faccia tesoro del meglio che si trova online e individui ulteriori spazi di miglioramento.

  • 4. STRATEGIA DI WEB MARKETING

    Se hai già un sito internet e una presenza online sui social network, ma la strategia non sta portando i risultati sperati e il ROI è basso, è fondamentale analizzare i dati di monitoraggio web per capire cosa sta funzionando e cosa no. I dati di accesso al sito e l’analisi del comportamento degli utenti mediante strumenti come Google Analytics, costituiscono la base per la pianificazione di una nuova strategia di web marketing. La consulenza SEO, la pubblicità on line con Google Adwords e le campagne di advertising sui social media sono tutti strumenti che possono portare ottimi risultati anche evitando i passaggi fin qui descritti, ma il vero salto di qualità si fa solo quando il web marketing diventa un prolungamento naturale delle attività di produzione di beni e servizi.

Contatta outofseo senza impegno se desideri ricevere una rapida analisi del tuo sito o un parere sulla tua attuale presenza online. Considerala una pre-consulenza gratuita.
CONSULENZA ONLINE